La nostra Storia

La storia di Attivamente è una storia in continua crescita, frutto dell’attenzione e della passione che mettiamo ogni giorno per aiutare chi si rivolge a noi.

Il 2010 è l’anno in cui comincia il nostro viaggio con un corso formativo per personale di security. Da qui la nostra attività si allarga poi ad ogni campo. L’anno dopo segna l’entrata nel progetto regionale Dote Lavoro, pensato per il reinserimento dei lavoratori in mobilità o disoccupazione. Il 2011 è anche l’inizio della formazione aziendale tramite fondi interprofessionali: corsi che spaziano dall’informatica alla contabilità, dalla sicurezza alla leadership in azienda, e che coinvolgono molte aziende e centinaia di partecipanti. Da qui poi partono anche i nostri corsi a catalogo, che negli anni a seguire sarebbero cresciuti fino a coprire numerose discipline, come si può vedere nella nostra pagina dedicata.

La passione e l’impegno che ci ha sempre contraddistinto è evidente quando, a poco tempo dalla sua nascita, Attivamente diventa organizzatore e capocordata di numerosi progetti all’interno di Dote Lavoro, coordinando diversi altri enti minori e formando più di un migliaio di persone. Allo stesso modo aumentano anche i progetti di formazione professionale all’interno delle aziende, che raddoppiano rispetto all’anno precedente, ma rimanendo sempre nell’ottica di dedicarsi integralmente alla persona, valore fondante di Attivamente. Questa attenzione spiega la scelta di Fossil, che si affida completamente al nostro ente per la formazione specifica, in inglese, richiesta per i suoi più importanti punti vendita in tutta Italia.

Il 2013 segna ancora una volta una crescita dei progetti di formazione aziendale, ma è anche l’inizio di un partenariato con la “Casa di Carità Arti e Mestieri”, importante ente a livello nazionale ed internazionale. Quest’anno partono anche le prime Work Experience nel campo della comunicazione digitale, senza contare poi anche il primo progetto di Politiche Attive, questa volta nell’ambito della pasticceria. Contestualmente nasce anche il laboratorio di cucina di Attivamente, che si allargherà di anno in anno, in modo da poter ospitare i sempre più numerosi corsi nel settore della ristorazione.

Con il passare del tempo aumenta l’impegno nella formazione aziendale, ma aumentano anche le Work Experience e i corsi di Politiche Attive, che si allargano anche ad altri campi, come quello del food quality e della vendita, anche in ambito internazionale. La spinta di Attivamente però a misurarsi sempre con qualcosa di nuovo ci porta poi ad occuparci della formazione di dipendenti di organi statali, con soddisfazione di tutti gli enti coinvolti.

Quest’anno iniziano inoltre i corsi a riconoscimento per la formazione e l’erogazione dei patentini abilitanti all’uso di attrezzature di lavoro. Questa iniziativa è salutata da un successo immediato, con decine di corsi tenuti nel solo 2014, senza contare poi i relativi aggiornamenti.

Il 2015 e 2016 segnano, oltre ad una sempre maggiore crescita dei corsi di formazione aziendale, anche un incremento dell’impegno di Attivamente nelle attività a riconoscimento, con l’attivazione di nuovi progetti nel campo della ristorazione. E’ anche in quest’ambito che il nostro ente diventa sempre più un punto di riferimento, con la creazione di nuovi corsi a qualifica professionale di livello europeo, che spaziano dal lavoro di cameriere a quello di pizzaiolo, cuoco o bar manager.

Insieme al costante lavoro nell’ambito delle Politiche Attive e, in seguito, della Garanzia Giovani, Attivamente è diventato ormai un caposaldo per quanto riguarda la formazione professionale in Veneto.

Guardare avanti in maniera positiva è uno dei valori fondanti di Attivamente, e aiutare le persone a trovare la propria strada e poi percorrerla è quello che ci spinge a migliorare ogni giorno. Il futuro per noi perciò significa un sempre maggiore impegno nel nostro lavoro e nel trovare nuovi modi per incoraggiare e guidare le persone nel loro viaggio.

Top